Dicono di noi

Testimonianze Le parole di chi ha creduto nel nostro progetto

GATE BRIDGE
Irene Luongo
Progettista Elettronico Junior
-
Dopo un’esperienza all'estero per imparare la lingua inglese, Irene ha deciso di tornare in Italia per cercare lavoro. Ed è stato proprio grazie all'aiuto della Fondazione Pardis e al progetto Gate Bridge che ce l’ha fatta: dopo aver concluso con successo il suo stage oggi continua a lavorare presso l’azienda M.T. srl di Gessate in qualità di Progettista Elettronico. Guarda la video intervista e scopri di più!
GATE BRIDGE
Francesca Manocchi
Marketing Assistant - Gruppo Sme.UP
-
Un ambiente entusiasmante e grande serietà dimostrata dalla Fondazione Pardis: queste le prime impressioni di Roberto Magni, Human Resources Manager del Gruppo Sme.UP, quando è entrato in contatto con il progetto Gate Bridge. Da qui la nascita di un rapporto duraturo che ha portato, all’inserimento in azienda di Francesca Manocchi, ora Marketing Assistant del Gruppo Sme.UP: "Consiglierei di partecipare al progetto. Gli aspetti positivi sono stati: avere risposte in breve tempo, aver incontrato persone che non considerassero i candidati come “numeri” ma come esseri umani, capacità di mettere a proprio agio i candidati, vicinanza durante l’esperienza di stage ma anche presenza discreta, serietà di progetto."