Collaborazioni

Oltre ai nostri progetti collaboriamo con altri enti che sviluppano delle progettualità che corrispondo agli ambiti di intervento della nostra Fondazione: aiuti al lavoro, istruzione e formazione, aiuti alla ricerca scientifica e sanitaria. In questa pagina potrete esplorare le nostre collaborazioni.

Progetto ArchimedesGood Morning Brianza

Fin dalla sua fondazione Good Morning Brianza si occupa di progetti dedicati a infanzia, terza età, disabilità e al nucleo casa, reddito e lavoro. Attraverso il progetto Archimedes si è concentrata sui temi legati alla perdita del lavoro con l’obiettivo di prevenire e contrastare la vulnerabilità in un’ottica di collaborazione tra enti pubblici e terzo settore.  Vista la vicinanza delle tematiche trattate, Fondazione Pardis ha deciso di supportare il progetto adottando 2 borse lavoro per dare l’opportunità a due persone di reinserirsi nel mercato del lavoro.

“Neet: Tira fuori la tua idea di impresa”PWC

Dall’impegno di PWC in campo CSR è nato il programma “Neet: Tira fuori la tua idea di impresa”, un percorso formativo dedicato a tutti i giovani fino ai 29 anni senza un lavoro e che non seguono un percorso di studi. Il nostro supporto è stato fondamentale per poter offrire ai ragazzi più meritevoli 5 tirocini retribuiti per sviluppare sul campo le competenze specifiche manifestate durante il corso. Il programma si è concluso con grande successo e ci ha permesso di valorizzare al meglio il talento di questi ragazzi, offrendo loro un’occasione importantissima per muovere i primi passi nel mondo del lavoro.

Adotta un ricercatoreCentro Maria Letizia Verga - Comitato Stefano Verri

La Fondazione Pardis è attiva anche nel campo della ricerca scientifica: dal 2014 con  Geico è al fianco della Fondazione Tettamanti, centro di ricerca specializzato nello studio delle leucemie e delle emopatie del bambino, situata all’interno dell’Ospedale San Gerardo di Monza. La Fondazione Pardis ha subito aderito al progetto “Adotta un ricercatore” promosso dal Comitato Stefano Verri in collaborazione con il  Centro Maria Letizia Verga permettendo la specializzazione per tre anni presso la Fondazione Tettamanti della giovane studiosa Dr.ssa Paola Vinci, che ora è ricercatrice presso l’Istituto Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York. Attualmente continua a sostenere la ricerca scientifica per migliorare la cure della Leucemia Pediatrica, sostenendo il progetto di ricerca della Dr.ssa Erica Dander. Il professor Andrea Biondi racconta il primo incontro tra il centro Maria Letizia Verga, Geico e la Fondazione Pardis.

J-Wall1° Concorso per idee Geico Taikisha

La Fondazione Pardis è sempre al fianco di Geico, quando si parla di iniziative dedicate ai giovani! J-Wall prevede la creazione di un “capolavoro” legato alla storia industriale di Geico, da realizzarsi in assoluta libertà, con qualunque tecnica e qualsiasi materiale. Il progetto più meritevole sarà esposto all’interno del  Pardis Innovation Centre, il centro di ricerca e sviluppo più avanzato a livello mondiale nel settore automotive. Scopri il bando

Scopri cosa dicono di noi + INFO

I nostri partner Il Progetto si avvale del supporto di partner d'eccellenza